Chi siamo

Tred Recycle nasce nel luglio 2018, dopo aver ereditato la decennale esperienza di Tred Livorno, nell’ambito del  trattamento ecologico di elettrodomestici dismessi.

L’azienda si propone come unica piattaforma regionale Toscana autorizzata al trattamento delle apparecchiature refrigeranti e una delle pochissime piattaforme regionali autorizzate alla gestione e trattamento di tutti gli elettrodomestici dismessi, provvedendo al massimo recupero di materiali da rifiuti elettrici ed elettronici provenienti da attività industriali e da usi domestici.

In particolare, si occupa della dismissione di beni durevoli e cioè: televisori, computer, cablaggi elettrici e schede elettroniche nonché frigoriferi, surgelatori, congelatori, condizionatori d’aria nei quali sono contenuti i CFC (cloro fluoro carburi).

La Società opera secondo quanto previsto dal D.Lgs 151/05 e dal D.Lgs 152/06 e  la capacità produttiva dell’azienda è di circa 200.000 pezzi/anno per un totale di circa 6000 ton di materiali da trattare in entrata.

Il processo utilizzato garantisce un corretto recupero e trattamento dei beni durevoli e al tempo stesso un corretto smaltimento delle sostanze pericolose.

La lavorazione degli elettrodomestici inizia con la bonifica dei circuiti refrigeranti attraverso degli appositi macchinari che garantiscono il completo recupero degli oli e dei gas presenti nelle apparecchiature. Triturando le carcasse si ottiene la separazione dei metalli e delle plastiche dal poliuretano che viene aspirato e macinato finemente per favorire l’uscita dei CFC e degli HCFC.

Un complesso sistema di filtri a carboni attivi controllati elettronicamente, aspira l’aria di processo dei frigoriferi e assorbe i CFC/HCFC. Il personale specializzato di Tred Recycle effettua manualmente la separazione tra componenti pericolose e quelle riutilizzabili nel ciclo produttivo smontando televisori, computer, e vari elettrodomestici separando le componenti pericolose da quelle riutilizzabili nel ciclo produttivo.

Tred Recycle nasce dalle competenze del management della Tred Livorno e le sue principali prerogative sono quelle di diventare una piattaforma di riciclo e sopratutto riuso di materiali provenienti dalle apparecchiature elettriche ed elettroniche dismesse con un occhio ai mercati nazionali ed internazionali.

Inoltre, l’intento di Tred Recycle, è quello di avviare un percorso virtuoso verso una drastica riduzione degli scarti da smaltire, una conseguente minore produzione di rifiuti, puntando sulla trasformazione dei rifiuti in risorse.

Tred Recycle ha ottenuto le certificazione del sistema qualità, ambiente e sicurezza secondo le normative   UNI EN ISO 9001/2000, ISO 14.001 e OHSAS 18001